Archivi del Blog

France is in the air

Per un viaggiatore era un richiamo irresistibile. Air France dopo Shangai, Parigi, New York, presentava oggi a Monte Carlo il nuovo allestimento della Business e della Première Classe. E non volevo mancare. Volare in un salottino con 4 oblò, un

Pubblicato in Chi viaggia fa colpo, Experiences Taggato con: ,

The Daily Walk 2

Oggi niente foto. E niente musica nelle orecchie. Per andare a bere il mio caffè sugli scogli del Cap, mi faccio una camminata ascoltando il rumore delle mie scarpe, il mio respiro, il cinguettìo degli uccelli, la risacca nelle piccole

Pubblicato in #TheDailyWalk Taggato con: , ,

#TheDailyWalk

Ho ripreso una buona abitudine estiva: alzarmi al levar del sole e mettermi in cammino. Il mio metabolismo, devastato da due stagioni in radio con Si Salvi Chi Può dalle 5 alle 7 del mattino, mi fa ancora svegliare alle

Pubblicato in #TheDailyWalk Taggato con: ,

Yersin

Attraccato al molo interno del porto di Monaco stasera c’è l’explorer vessel Yersin. E’ un vascello di 77 metri costruito per navigare in condizioni estreme, dai meno 20 gradi dei mari Artici e Antartici, ai 50° dei mari equatoriali. Un

Pubblicato in Experiences, Natura Taggato con: , ,

Zaca

Questa è la storia del leggendario yacht Zaca. Varata alla vigilia della Grande Depressione, questa goletta di 118 piedi ha navigato attraverso ottant’anni di storia passando da una straordinaria avventura all’altra.L’attore Errol Flynn acquistò Zaca nel 1945. Flynn rinnovò completamente

Pubblicato in Racconti Taggato con: , , ,

Vietato fumare a Pechino

La Cina ha circa 300 milioni di fumatori accaniti. Non avete idea di quanto fumino i cinesi! E gli accendini sono vietati a bordo degli aerei: ve li trovano nel bagaglio a mano al metal detector e ve li fanno

Pubblicato in Chi viaggia fa colpo Taggato con: , , , ,

Week end romantico in mezzo al mare

Esiste un luogo spettacolare e sperduto, a Solent, 2 km dall’isola di Wight nel canale della Manica. “Il “No Man’s Fort” è un forte, ex-residenza militare, costruita tra il 1867 e il 1880 assieme ad altri tre per proteggere la

Pubblicato in Chi viaggia fa colpo Taggato con: , ,

Fao Schwarz e l’orango strangolatore

L’impennata dei prezzi dell’immobiliare a New York ha fatto un’altra vittima illustre: Fao Schwarz, il grande negozio di giocattoli che sta sulla Quinta Avenue, all’angolo con Central Park, dove c’è il grande cubo di vetro con il simbolo della Mela

Pubblicato in Chi viaggia fa colpo Taggato con: , ,

Un video per dormire

Su YouTube è diventato virale. E’ un’inquadratura fissa di un corso d’acqua in mezzo ad un bosco nella contea di Leitrim, nel Nord Ovest dell’Irlanda. Un paesaggio molto verde e quindi molto rilassante, una cascatella, un ponticello romantico, cinguettìo di

Pubblicato in News Taggato con: , ,

Al cinema con il gatto sulle ginocchia

Vi ricordate quando al cinema si poteva fumare? Insalubre col senno di poi, ma era la regola fino al 1975. Godersi una pellicola su grande schermo è diventato anacronistico ora che a casa si può fruire di una qualità superlativa

Pubblicato in News Taggato con: ,


Categorie

Archivi