Archivi del Blog

Steve McCurry

Pubblicato in Chi viaggia fa colpo Taggato con: , , , ,

Monaco Madame @ Tunnel Riva

Pubblicato in Monte Carlo lifestyle Taggato con: , , , , ,

Bussana Vecchia

Viaggiando sull’autostrada dei fiori magari l’avrete notato quel vecchio villaggio diroccato, all’altezza del casello Sanremo Est/Arma di Taggia. Si chiama Bussana Vecchia e fu abbandonato dopo un terremoto che la distrusse quasi completamente. Nel febbraio del 1887 la terra tremò

Pubblicato in Viaggi Taggato con: , , , ,

Estensione sul mare

Il Principato, come dice Alberto II di Monaco, è il solo stato sovrano al mondo che dal dopoguerra in avanti abbia aumentato il suo territorio pacificamente, senza far guerra e senza invadere nessuno. Perché si è esteso prendendo spazio al

Pubblicato in News Taggato con: , ,

#the DailyWalk4

Oggi ho preso il caffè del mattino con Le Corbusier. C’è una statua del famoso architetto proprio all’inizio della promenade du Cap. Il sentiero gli è stato dedicato perchè è annegato il  27 agosto 1965 nella spiaggia della Buse che

Pubblicato in #TheDailyWalk Taggato con: ,

France is in the air

Per un viaggiatore era un richiamo irresistibile. Air France dopo Shangai, Parigi, New York, presentava oggi a Monte Carlo il nuovo allestimento della Business e della Première Classe. E non volevo mancare. Volare in un salottino con 4 oblò, un

Pubblicato in Chi viaggia fa colpo, Experiences Taggato con: ,

The Daily Walk 2

Oggi niente foto. E niente musica nelle orecchie. Per andare a bere il mio caffè sugli scogli del Cap, mi faccio una camminata ascoltando il rumore delle mie scarpe, il mio respiro, il cinguettìo degli uccelli, la risacca nelle piccole

Pubblicato in #TheDailyWalk Taggato con: , ,

#TheDailyWalk

Ho ripreso una buona abitudine estiva: alzarmi al levar del sole e mettermi in cammino. Il mio metabolismo, devastato da due stagioni in radio con Si Salvi Chi Può dalle 5 alle 7 del mattino, mi fa ancora svegliare alle

Pubblicato in #TheDailyWalk Taggato con: ,

Yersin

Attraccato al molo interno del porto di Monaco stasera c’è l’explorer vessel Yersin. E’ un vascello di 77 metri costruito per navigare in condizioni estreme, dai meno 20 gradi dei mari Artici e Antartici, ai 50° dei mari equatoriali. Un

Pubblicato in Experiences, Natura Taggato con: , ,

Zaca

Questa è la storia del leggendario yacht Zaca. Varata alla vigilia della Grande Depressione, questa goletta di 118 piedi ha navigato attraverso ottant’anni di storia passando da una straordinaria avventura all’altra.L’attore Errol Flynn acquistò Zaca nel 1945. Flynn rinnovò completamente

Pubblicato in Racconti Taggato con: , , ,


Categorie

Archivi