Bussana Vecchia

Bussana Vecchia WIKIPEDIA

Viaggiando sull’autostrada dei fiori magari l’avrete notato quel vecchio villaggio diroccato, all’altezza del casello Sanremo Est/Arma di Taggia. Si chiama Bussana Vecchia e fu abbandonato dopo un terremoto che la distrusse quasi completamente.
terremoto-bussana2

Nel febbraio del 1887 la terra tremò il mattino di una domenica .Quasi tutta la popolazione era nella chiesa grande, quella che sovrasta il paese. La volta della chiesa crollò seppellendo un centinaio di persone. Il disastro era troppo grande per cercare di ricostruire, e i superstiti di trasferirono ai piedi della collina, in quella che oggi è Bussana Nuova, dove hanno costruito il nuovo Mercato dei Fiori e il carcere.
terremoto-bussana3

Comunque il nucleo del villaggio su a Bussana Vecchia è rimasto praticamente quello medioevale. E’ un posto veramente affascinante che a partire dagli anni ‘60 ha cominciato ad attirare artisti hippies, soprattutto dal nord Europa. E così il villaggio ha ripreso a vivere. Artisti ed artigiani cominciarono a restaurare le case abbandonate, facendone abitazioni e laboratori . Il tutto nella più totale anarchìa, senza permessi né atti di proprietà.

panni stesi

A Bussana Vecchia l’acqua corrente e l’elettricità sono arrivate per la prima volta solo alla metà degli anni ‘70. Intanto il mito del villaggio degli artisti aveva cominciato a diffondersi. E così arrivarono tedeschi, olandesi, inglesi, molti francesi e naturalmente italiani.

artista

Oggi ci sono una trentina tra pittori, scultori, fotografi, scrittori, poeti che hanno il loro laboratorio a Bussana, e vendono le loro opere nelle botteghe che si affacciano sul viottolo principale del villaggio.

bottega

Salendo verso quella che era la piazza principale del paese, dove c’era la chiesa principale, si passa davanti al “Giardino tra i Ruderi”, un posticino molto suggestivo: piante officinali e da ornamento che crescono tra le rovine…sembra l’Arcadia, sapete quei quadri del ‘700, con i pastorelli tra i ruderi dell’epoca romana. piazetta_golosa
A Bussana ci sono 4 ristoranti, il primo è stato l’Osteria degli Artisti che esiste dai primi anni 60, e poi ci sono 3 Bed and Breakfast. Ci sono sempre eventi artistici. Andateci i venerdì del mese di agosto, che illuminano i carruggi con le torce ed è molto suggestivo.
TeatroPinocchiocamminacammina

Pubblicato in Viaggi Taggato con: , , , ,


Categorie

Archivi